PORSCHE 911 3.2 SPEEDSTER 'TURBO LOOK'

€ / Prezzo su richiesta

SPECIFICHE

ANNO : 27/07/1989

CHILOMETRI : 4.299

POTENZA : 231 Cv

CILINDRATA : 3164 cm3

ALIMENTAZIONE : BENZINA/PETROIL

CAMBIO : Manuale 

CILINDRI : 6

ESTERNO/INTERNO : Argento Metalizzato -Capote Blu – Pelle Blu – Moquette Blu

CARATTERISTICHE

  • 1 di circa 100 prodotte per il mercato italiano
  • Km originali da nuova
  • Versione Europa
  • Auto Italiana
  • Targhe originali
  • Ventola per radiatore olio 
  • Differenziale autobloccante
  • Lava parabrezza intensivo
  • Lavafari
  • Catalizzatore
  • Vano portaoggetti sulla panca posteriore
  • Sedile sx con regolazione tot elettrica
  • Sedile dx con regolazione tot elettrica 
  • Senza spoiler ant e post
  • Versione TurboLook (Carrozzeria, assetto, freni come Turbo)
  • Allarme

Ritorno in grande stile

Dopo anni di assenza, il nome Speedster è ricomparso nel 1987, quando al Salone di Francoforte viene presentato un prototipo con la meccanica della Carrera 3.2. La sua particolarità era la possibilità di montare un tonneau cover rigido che la trasformava in una ardita monoposto con piccolo parabrezza.

Meglio Large che Slim

Nel gennaio del 1989, la Speedster torna ufficialmente nei listini Porsche: motore 3.2, carrozzeria “Slim” o Turbolook, con passaruota allargati. La produzione si è conclusa nel 1992 con un totale di oltre 2100 esemplari, la più diffusa Turbolook e Slim (solo 161), di cui circa 800 destinate al mercato americano. In Italia venne commercializzata solamente la versione Turbo Look in un centinaio di esemplari.